Menu Chiudi

Coronavirus, “-26,9% commercio globale nel secondo trimestre”

L’Onu prevede un calo del commercio globale del 26,9% nel secondo trimestre del 2020. Lo hanno annunciato le Nazioni Unite per il Commercio e lo Sviluppo (Unctad). Il commercio ha mostrato modesti segnali di ripresa dalla fine del 2019, quando l’economia globale è stata colpita da varie misure nazionali per contenere la pandemia di coronavirus. Nel primo trimestre, il commercio globale è calato del 3% rispetto all’ultimo trimestre del 2019, secondo l’organismo dell’Onu con sede a Ginevra.

L’Unctad ha inoltre riferito che il suo indice dei prezzi delle materie prime è sceso del 20,4 per cento a marzo, dato che il mese scorso i prezzi dei carburanti hanno perso circa un terzo del loro valore. Per contro, i prezzi dei minerali, dei metalli e delle materie prime agricole sono scesi solo del 4 per cento a marzo.

Fonte: ADNKronos  –  https://www.adnkronos.com/soldi/economia/2020/05/13/coronavirus-commercio-globale-nel-secondo-trimestre_t7oIDaLWFDfRkwO4RwGkgI.html